FILTRA PER CATEGORIA

Birre alla spina

FOO JICKO GINGER IPA -Birrificio Barona- (Italia)

Nata nel 2017 d Nata nel 2017 da una collaborazione tra il Mastro Birraio Daniele Martinelli e Silvio Tasin, proprietario di Officine Sbiellate di Milano, ispirandosi alla Milano Fashion e dinamica dei Mixology Bar, la Foo Jicko è una Fruit I.P.A. unica nel suo genere. Viene lasciata in infusione con 10 chilogrammi di zenzero fresco e luppolata con varietà tedesche (Pilgrim), americane (Cascade, Columbus) ed inglesi (EK Goldings). Molto erbacea, floreale ed agrumata al naso, con una intensa nota speziata e fresca di zenzero, che tuttavia non si trasforma al palato nella classica intensa piccantezza da zenzero, che rimane in sottofondo, avvertibile ma ben bilanciato. Così come il suo amaro.

No Delivery
Mary IPA (Birrificio Toccalmatto) Italia

Una delle prima Pacific IPA mai prodotte. Alla ricerca di uno stile unico che non si rifacesse né alla scuola inglese né a quella statunitense, utilizzando un innovativo blend di luppoli provenienti da Giappone, Australia, Nuova Zelanda e America. Il risultato è un’esplosione di profumi tropicali che vanno dal latte di cocco al mango, arricchiti da note di albicocca e agrumi. alc.6%vol.

Maggiori Informazioni
No Delivery
San Bernardus Triple (Belgio)

Colore dorato antico, quasi arancio, leggermente velata. Al naso il bouquet è ricco di aromi fragranti dolciastri e molto fruttati, nei quali si riconoscono note di miele d’acacia, di banana e la freschezza del cedro. In bocca sorprende per la sua struttura corposa ma non invasiva, con una dolcezza immediata data dal malto che viene subito equilibrata dalle note amarotiche del luppolo; si dimostra di facile beva, mascherando al meglio i quasi otto gradi alcolici. alc.8%vol.

No Delivery
Keiler weisbier (Germania)

Birra chiara di frumento, prodotta artigianalmente, da un piccolo birrificio della Germania centrale. Schiuma compatta, corpo leggero e rotondo. Dall’aroma di lievito e con un leggero bouquet di chiodo di garofano. Alc. 5,2% vol.

No Delivery
Menabrea ambrata (Italia)

Birra celebrativa, dal gusto articolato e ricco di sfumature, nella sfera del caldo con riconoscimenti dicaramello, tostato, speziato e torbato. Schiuma fine e aderente, colore ambra con riflessi bruni, intensità olfattiva elevata. Facile da bere nonostante la complessità degli aromi. Alc . 5% vol.

No Delivery
Corvus (Inghilterra)

Irish stout colore nero, schiuma bianca e cremosa, molto delicata e pulita nei profumi e negli aromi, prevalgono le note di malto, caffè, caramello con leggero finale dolce amaro e cioccolato, retrogusto molto leggero. Alc. 4,1% vol.

No Delivery
Früh (Germania)

Birra stile Kölsch, color oro intenso e cristallino, bellissima schiuma bianca, perlage vivace. L’aroma è di malto, profumato di frutta. Corpo leggero, il dolce del malto predomina all’inizio e presto bilanciato da un buon luppolo, che permette l’evoluzione verso un finale secco, che la rende molto beverina. Alc. 4,8% vol.

No Delivery

Birra del Mese!!!!!

The Devil Made Me Brew It- APA- Sudden Death Brewing Company- (Germania)

Se siete sopravvissuti alle prime tre, ecco il colpo di grazia! Per il quarto ed ultimo episodio della serie “Hand Bones”, i Deather Boyz scendono in campo con l’artiglieria pesante, quella che per molti di voi potrà essere la Sudden Death dei sensi! Triple IPA di ottima “frattura”, anche in questo caso l’equilibrio dato dai malti è controbilanciato da una luppolatura intensa e ben definita. La parte più dolce e amabile – con note che ricordano ananas, mango, papaya e passion fruit – è ben contrastata dalle note citriche di lime, che donano freschezza al palato ed una facilità di abbeveramento pari a quella di un purosangue dopo una gara ad ostacoli. Nota finale: una piacevole speziatura data dal lievito, così, tanto per essere saccenti.

Svezia

Poppel (Imperial stout)

Corpo denso, toni generosi di liquirizia, caffe e cioccolato. Birra robusta e complessa Alc. 9,5% vol.

Belgio

L Ensemble -De Dochteer van de Korenaar- (Barley-Wine)

Invecchiata per 250 giorni in botti di vino rosso Montalcino italiano. L'Ensemble è una birra con una gradazione alcolica pari al 13%. Si ispira grossomodo alla categoria delle Barley Wine, stile identificato dalle produzioni più complesse e alcoliche della scuola brassicola inglese,Nel profilo aromatico si ritrovano note di frutta secca, caramello, frutta sotto spirito, prugna e biscotto e in secondo piano pennellate assimilabili a vino, tostato e ciliege, mentre al gusto regala sensazioni per certi versi riconducibili alle festività e all'inverno.

La Moneuse (Seison)

La birra è una Saison color dorato intenso,  al naso, spiccano i caratteristici sentori fruttati e speziati. Al palato, le note maltate si fondono con le sensazioni fruttate e speziate già percepite anche al naso. Nonostante la gradazione alcolica importante, la birra si dimostra di grande bevibilità.

Liefmans Gluhkriek

Ecco una birra inusuale da assaporare durante una fredda serata d’inverno, una birra destinata ad essere servita e degustata calda (70°C), proprio come il vin brulè. La Liefmans Gluhkriek è una birra prodotta con fermentazione spontanea che prende spunto dalla classica Kriek della Liefmans, ma possiede note più speziate ed una maggiore quantità di ciliegie, circa 150 gr. per litro. Alla vista si presenta con un bel colore rosso scuro, quasi marrone, sormontata da una schiuma color rosa chiaro, persistente e compatta. Il naso viene subito stuzzicato dal forte aroma di ciliegia e frutti rossi (amarena, frutti di bosco, lamponi ed uva passa), con una leggera punta speziata di cannella e chiodi di garofano. Il gusto è molto particolare e si resta spiazzati non riuscendo ad identificare bene la giusta collocazione di una birra che, servita in questo modo, di birra ha veramente poco, ma rimane comunque ad un gradino di distanza dal classico vin brulè, in quanto si percepiscono le classiche note luppolate e maltate della birra, non evidenti ma comunque presenti sullo sfondo. Predominante è il sapore della ciliegia che avvolge tutto il palato e riempie la bocca con una gradevole sensazione agrodolce, mentre il calore (dovuto al procedimento che la porta a 70°C) gioca con la componente alcolica che, seppur leggera, stuzzica in maniera decisa la gola. Si congeda con un retrogusto finemente acidulo. alc.6,5% vol.

Corsendonk Agnus Triple (Abazia)

Birra d’abbazia, bionda doppio malto, rifermentata in bottiglia, dall’aroma complesso, fruttato e lievitato, gusto asciutto, schiuma fine e persistente. Alc. 7,5% vol.

Trappistes Rochefort 8 (Trappista)

Colore marrone, spuma è fine e compatta e persistente. Il naso è agrumata e fruttata, con una evoluzione maltata, molto caramellata. Il sapore iniziale ricorda la liquirizia, con spezie in secondo piano. Lascia il palato pulito. Alc. 9,2%

Orval (Abazia)

Birra trappista color rosato con riflessi aranciati, profumi intensi di frutta matura, in bocca è asciutta, fresca, morbida e fruttata, con un fondo amarognolo di rabarbaro e china, retrogusto fresco e lunga persistenza. Alc. 6,2% vol.

Westmalle Dubbel (Trappista)

Birra trappista, doppio malto, ambrata con riflessi rossastri, rifermentata in bottiglia, schiuma compatta, sapore ricco e complesso con note fruttate e erbacee, con un finale dolce amaro, birra molto equilibrata morbida al palato con retrogusto asciutto molto persistente. Alc. 7% vol.

St. Bernardus (Blanche)

Color arancio pallido opalescente, schiuma bianca, ampia, fine e cremosa. L’aroma e molto elegante e floreale. Corpo leggero ma non sfuggente, rotonda morbida, molto secca e rinfrescante, lascia il palato pulito, con una punta di amaro erbaceo. Alc. 5,5% vol.

RullQuin (Sour-Wild Ale)

Nasce dalla collaborazione tra de Rulles e Tilquin, ottenuta dal blend di 7/8 Rulles brune e 1/8 di lambic. Maturata e invecchiata per più di 1 anno in botti di legno e 6 mesi in bottiglia. Color bruno, sentori complessi con note acetiche di frutti rossi e tostate di cioccolato. Elegantemente acidula e aspra al palato, ottima bilanciatura tra fruttato e tostato Alc. 7% vol.

Gulden Draak 9000 (Strong Lager)

Color ambrato, gusto orientato al dolce, sia per l’aggiunta di caramello che l’utilizzo di malti tostati, schiuma compatta e persistente. Al naso fresca, speziata e floreale; corposa, complessa con finale ricco di malto. Alc. 10,5% vol.

Mort Subit (Lambic)

Birra Lambic a fermentazione spontanea maturata in barili di quercia, gusto agrodolce, forte rinfrescante. Alc. 4,5% vol.

La Rulle Estivalle (Belgian Ale)

Bionda, rinfrescante e luppolata. Estremamente complessa poiché composta da straordinaria gamma di note fruttate che donano tutta la sua freschezza. Aroma molto particolare, note erbacee, fruttate e speziate, corpo medio. Alc. 5,2% vol.

Barbar Blonde (Al miele)

Dal color giallo paglierino e dalla schiuma fine e compatta, questa birra ad alta fermentazione presenta un gusto particolarissimo dovuto all’aggiunta di miele. Moderata nella frizzantezza e con corpo ben strutturato è ottima per il dopocena. Alc. 8% vol.

Tilquin (Lambric)

Birra prodotta a fermentazione spontanea da un assemblaggio di lambic, utilizzando birra in maturazione in botti di legno.Color ambrato, al naso evidenti sentori da fermentazione spontanea ma non eccessivi e pungenti, piuttosto morbidi ed armonici, con sentori vegetali e floreali. Al palato la bevuta risulta acidula ed accattivante con un perenne “pizzichio” sulla punta della lingua, il suo finale è secco. Alc. 6,4% vol.    

Tripel Karmeliet (Triple)

Birra bionda ai tre cereali, corposa dal delicato gusto fruttato. Viene preparata seguendo una ricetta dei monaci carmelitani di Dendermonde che risale al 1679. Birra 100% naturale, brassata con frumento, avena e orzo, birra piacevole, capace di stupire grazie al suo gusto fruttato e alla sua dolcezza di fondo, rifermentata in bottiglia. Alc. 8,4% vol.

Bloemenbier (Brassata coi fiori)

intenso lievemente torbido, schiuma fine abbondante e persistente. Questa birra viene brassata con due tipi di fiori il cui nome è gelosamente custodito dai produttori. Ne risulta un aroma e un gusto dolce, con profumi floreali di primavera. Al palato il gusto è morbido, vellutato, con note fruttate e dolci, il finale è comunque rinfrescante con una leggera nota amarognola ben equilibrata. Alc. 7% vol.

Duchesse de Bourgogne (Barricata)

Birra invecchiata in botti di rovere, tipo ale, colore bruno. L’invecchiamento in botte fa sviluppare una particolarissima personalità di profumi e sapori, al naso è vinosa, si riconosce la frutta rossa matura, note dolci di confettura oltre a toni caldi e speziati. Corpo strutturato con gusto orientato all’agrodolce. Alc. 6,2% vol.

Corsendonk Rousse (Abazia)

E' una Belgian Strong Ale, dal color rame, ha un aroma di caramello e lieviti con un sentore fruttato. In bocca si sente sempre il caramello accompagnato da note speziate fino al finale leggermente amaro. alc. 8% vol.

Lindemans Pecheresse (Lambic-fruit)

Birra a fermentazione spontanea (Lambic-fruit), preparata con l’aggiunta di pesche. Profumo estremamente ricco e gradevole, aroma dolciastro acidulo, gusto equilibrato e fresco, finale lungo e persistente, amaro assente. Ottima coi dolci. Alc. 2,5% vol.

Germania

Ubersee Hopfen -Insel Brauerei- (India Pale Ale)

Intensamente fruttata e allo stesso tempo secca, croccante e amara. Il luppolo giapponese conferisce alla bevanda un piacevole bouquet di cocco, litchi e citronella. Una IPA che rispecchia a pieno, grazie al single hop, lo stile. Originale e sorprendente. alc. 5,6% vol.

Fruh "Kolsch" 50cl ....per chi ha nostalgia della spina.....

Birra stile Kölsch, color oro intenso e cristallino, bellissima schiuma bianca, perlage vivace. L’aroma è di malto, profumato di frutta. Corpo leggero, il dolce del malto predomina all’inizio e presto bilanciato da un buon luppolo, che permette l’evoluzione verso un finale secco, che la rende molto beverina. Alc. 4,8% vol.

Fruh "Kolsch" 33cl ....per chi ha nostalgia della spina.....

Birra stile Kölsch, color oro intenso e cristallino, bellissima schiuma bianca, perlage vivace. L’aroma è di malto, profumato di frutta. Corpo leggero, il dolce del malto predomina all’inizio e presto bilanciato da un buon luppolo, che permette l’evoluzione verso un finale secco, che la rende molto beverina. Alc. 4,8% vol.

Aventinus (Waizenstarkbier)

Birra weizenbock rossa doppio malto, corpo rotondo,equilibrio gustativo notevole ,ricca di aroma e di gusto, prodotta con malto di frumento, imbottigliata con lieviti. Alc. 8,2% vol.

Schlenkerla Marzen (Rauchbier "affumicata")

Birra affumicata per eccellenza, vanta diversi riconoscimenti internazionali. Color tonaca di frate, schiuma bianca e persistente, l’affumicato sia al naso che al palato la fanno da padrone, nell’aroma note di caramello e frutta secca ne fanno da contorno. Alc. 5,1% vol.

Festland -kuehn- (Stout)

Stout ad alta fermentazione dal corpo di malto scuro, contornato da aromi tostati piacevolmente armoniosi. In bocca accenni di tonka, cioccolato fondente malti e note tostate si mixano perfettamente con un accenno di vaniglia e con un bel sentore di luppolo che completa la festa alc. 6,2% vol.

Birrifici artigianali italiani

D' ANNATA -iperial stout aged 12 months- (Birrificio Menaresta)

Maturata in botti d’invecchiamento del celebre whisky single malt dell’isola di Islay, ecco una versione speciale della Dannata, la imperial stout: qui D’annata, con l’apostrofo. E’ nera, densa, corposa, con sentori di cacao, caffè, toffee, e un torbato delicato su note piacevolmente salmastre, da whisky scozzese. Dannatamente scotch! BIRRA DECISAMENTE IMPORTANTE alc. 12,0% bottiglie 0,33l

Terminator (doppel bock)- Birrificio Rurale-

Terminator è la nostra interpretazione dello stile tedesco Doppelbock, si caratterizza per una complessa struttura maltata che spazia dalle fragranti note di crosta di pane, per passare attraverso aromi di uva sultanina e frutta secca, per finire con un lieve accenno di cioccolato amaro. Una complessità tutta da bere a dispetto della gradazione alcolica Gradi alcolici 8% vol. Colore: mogano  

Felina (Birrificio Menaresta)

Ambrata tendente al ramato, speziata e fruttata, ottimo equilibrio tra dolce e amaro. È morbida e piacevole, vellutata, accarezza la bevuta con toni mielosi. 7,5% vol.

San Dalmazzo (Birrificio Menaresta)

Generosamente luppolata, radiosa, prodiga di bevibilità, offre intense e variegate note vegetali, che maturano in fiore, frutto fresco, agrume, miele. Dal tappeto erbaceo freschissimo emergono speziature tenui. L’amaro finale è una goccia di pioggia, sul luppolo della chiesetta di San Dalmazzo. 5,2% vol.

analcoliche

Clausthaler Original (Germania)

 

Da quando ha lanciato la birra analcolica, nel 1979, Clausthaler ha rappresentato lo standard del segmento. Con la sua tecnica di produzione specializzata, l’azienda crea ancora la sua lager analcolica che costituisce la firma del marchio, la Clausthaler Original, e lo fa nella stretta osservanza della legge tedesca sulla purezza. Il suo gusto genuino, uguale a quello di una birra vera, è ben bilanciato, fresco e facile da bere, con una sensazione cremosa al palato e un piacevole color oro.
alc. 0% vol.  

Birre senza glutine

Green's (indian pale ale)

La Green's IPA è una Indian Pale Ale caratterizzata, per il suo stile, da uno spiccato amaro. A differenza delle altre Green's che contengono malto d'orzo deglutinato, la IPA viene prodotta con acqua, sorgo, miglio, grano saraceno, riso integrale e lievito non OGM, rendendola completamente Senza Glutine. Alc. 5,0% vol.

Le Lattine

Stranded hops - Birrificio Rurale- (double ipa)

La luppolatura estremamente generosa si appoggia su una struttura snella ed asciutta, tanto da renderla pericolosamente beverina. Le note di frutta tropicale ed agrumi e quelle resinose si fondono in un insieme che soddisferà chi ha una vera passione per il luppolo.
alc.8,5% vol.

Bicerada -Italian Lager-(birrificio Menaresta) Italia (Copia)

Italian Lager dal colore dorato realizzata con materie prime 100% italiane come orzo del Monferrato e luppolo modenese. Dalla facile beva è fresca e leggera nei sentori, con in evidenza note erbacee e sentori di miele. Amaro elegante e moderato. alc. 5,3% vol.

La P'IPA (birrificio Menaresta) Italia

Chiara pulitissima in stile american I.P.A., spinta sul luppolo ma assai bevibile (raggiunge una perfetta sintesi tra aromaticità americana e gradevolezza europea). Note degustative: fruttato esotico, frutta bianca alc-5,6% vol.

Hot Rod Red (birrificio Avietor) Stati Uniti

Basata sulla classica Irish Red, questa birra è esuberante e un po' luppolata. Questa birra ha la dolcezza di malto che termina con un finale alquanto secco. Un pizzico di orzo tostato dà a questa birra un colore rosso intenso bello e un retrogusto di grano tostato.
alc.6,1% vol.

Hogwild IPA (birrificio Avietor) Stati Uniti

Una birra dorata fatta con malti Pale Ale e Vienna. HogWild è una vera e propria festa del luppolo.La birra è progettata per lasciare un gusto luppolato; il sapore non è nascosto con malti dolci. HogWild è prodotta con Chinook, Columbus, Cascade e luppoli asciutti Magnum e Williamette.
alc. 6,7% vol

TOO PEPPER -Belgian Saison- (Birrificio Barona ) Italia

«Due non sono troppi», se parliamo di tipi di pepe, soprattutto se ci aggiungiamo anche il bergamotto. Da questo principio parte la creazione della Too Pepper, una birra “ruffiana” che strizza l’occhio alle birre belghe per tenore alcolico, profumi e ricchezza di corpo. Il pepe nero dà una punta di piccantezza amara, mentre quello rosa apre la bocca alla dolcezza del bergamotto, un sapore che mette d’accordo tutti. Questa Belgian Saison regala un’esperienza che va oltre alla semplice bevuta… pur andando giù molto bene! alc 6% vol   lattina 44cl.  

Brew Dog "Punk Ipa" (Scozia) IPA

Birra di facile beva, color oro carico, schiuma compatta. Al naso le note fresche del luppolo si uniscono a note fruttate e erbe aromatiche. Al palato si presenta con corpo ampio, la dolcezza iniziale è ben equilibrata dall’amaro del luppolo. Alc 5,6% vol.