Prenota un tavolo
Menhir è un vino passito liquoroso, con una piccola aggiunta di alcol, figlio dell’isola di Pantelleria. È ottenuto dalla varietà Zibibbo e Moscato che ha in sé tutto quanto racchiude questa splendidda isola: sole, terra vulcanica, caldi venti africani. Le uve, dopo essere appassite al sole, vengono lasciate macerare nel mosto durante tutta la fermentazione bloccata con una piccola aggiunta di alcol. L’uva la cui raccolta avviene generalmente dopo la metà di Agosto, viene fatta appassire naturalmente al sole su appositi stenditori in prossimità di muretti di pietra lavica. La fermentazione avviene macerando l’uva passaottenuta, nel mosto di uve extramature fresche raccolte generalmente in Settembre bloccando la fermentazione con aggiunta d’alcool.