Birrifici artigianali italiani

Felina (Birrificio Menaresta)

Ambrata tendente al ramato, speziata e fruttata, ottimo equilibrio tra dolce e amaro. È morbida e piacevole, vellutata, accarezza la bevuta con toni mielosi. 7,5% vol.

  • 33 cl. 5.50€
San Dalmazzo (Birrificio Menaresta)

Generosamente luppolata, radiosa, prodiga di bevibilità, offre intense e variegate note vegetali, che maturano in fiore, frutto fresco, agrume, miele. Dal tappeto erbaceo freschissimo emergono speziature tenui. L’amaro finale è una goccia di pioggia, sul luppolo della chiesetta di San Dalmazzo. 5,2% vol.

  • 33 cl. 5.50€
Castigamatt (Birrificio Rurale)

Birra ispirata allo stile American Style Black Ale (Black IPA) color nero impenetrabile, schiuma compatta e persistente. Aroma e sapori si intrecciano nella componenti maltate e nella generosa luppolatura. Secca e beverina nonostante i 7,5 gradi alcolici.

  • 33 cl. 5.50€
4punto7 (Birrificio Operbacco)

Color oro carico, è caratterizzata dall’impiego del malto monaco e luppoli americani e europei. Il loro utilizzo mira ad esaltare il malto tenendo basso l’amaro. Estremamente beverina, le numerose sfumature rimangono in bocca per diversi minuti. Alc. 4,7% vol.

  • 75 cl. 12.00€
Granapa (Birrificio Bibibier)

Una bomba di luppoli americani in bollitura e in dryhopping. Una manciata di grano non maltato bilancia l’abbondante luppolatura. L’iniziale profumo agrumato, floreale e resinoso lascia spazio a un finale secco e amaro. Alc. 5,4% vol.

  • 33 cl. 6.00€
Bahia (Birrificio Mister B)

Birra di frumento con aggiunta di polpa di guava, leggermente salata, leggera molto rinfrescante. Lattina 33 cl. Alc. 4,4% vol.

  • 33 cl. 5.00€